AICC – Giornata Mondiale della Lingua Latina

La Presidenza Nazionale dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC), Ente formatore riconosciuto dal MIUR, ha ottenuto nello scorso novembre il patrocinio dell’UNESCO e del Ministero dei Beni Culturali per l’organizzazione di una manifestazione Giornata Mondiale della Lingua Latina, che intende contribuire (come da Statuto della AICC) alla preservazione del patrimonio culturale della lingua latina e alla sua diffusione presso la popolazione studentesca – anche in vista della scelta della Facoltà universitaria.

La manifestazione, organizzata dalla Delegazione di Roma della AICC, consiste di due giornate di lezioni online con spazio per domande e dibattito; essa è gratificata del patrocinio della Consulta Universitaria di Studi Latini, di tutte le cinque Università del Lazio (“Sapienza”, Roma “Tor Vergata”, Roma Tre, Cassino, Tuscia) e della fattiva collaborazione delle Delegazioni AICC di Viterbo e di Gaeta.

Ogni lezione è affidata a uno studioso specialista nello specifico tema del titolo, che farà dialogare antico e contemporaneo con lo scopo di avvicinare gli studenti del triennio dei Licei allo studio universitario del Latino inteso come lingua non solo splendida nella elaborazione artistica dei maggiori scrittori, ma “viva” sotto varie forme nel passato, e viva certamente ancor oggi nella sua eredità.

In questa prospettiva, gli interventi, molto variegati e dinamici, svolgono la funzione di corso di aggiornamento per i Docenti della Scuola Superiore, ma sono concepiti come introduzione destinata agli studenti dei trienni liceali – anche nella prospettiva della scelta del Corso di laurea dopo il percorso liceale. Le Giornate di studio sono valide come PCTO (15 ore).

Sicuramente le brevi lezioni (massimo trenta minuti), esposte con un linguaggio accessibile ma non semplicistico, porteranno i partecipanti a riflettere sul contributo dello studio del latino non solo alla comprensione di fenomeni del passato, ma anche al senso e – diremmo – all’utile di praticare lo studio della lingua latina, intesa, in quest’occasione, nel senso ristretto di grammatica e lessico.

In tale prospettiva, parte integrante e – diremmo – culminante della Giornata è la premiazione dell’innovativo concorso “LATINEvideo” per i trienni liceali, manifestazione culturale (ma anche ludica) che può risultare valida come PCTO a richiesta degli Istituti partecipanti. Possono prendervi parte studenti del triennio liceale, sia in piccoli gruppi sia come istituto. La commissione giudicatrice ha l’onore di essere presieduta dal Professor Mario De Nonno, attuale Presidente della Consulta Universitaria di Studi Latini.

Essendo una manifestazione eminentemente online, stante la corrente situazione epidemiologica, la partecipazione è aperta a tutti i Licei d’Italia, dei quali numerosi hanno già aderito. La destinazione primaria dell’iniziativa, tuttavia, resta quella di orientamento universitario per gli studenti dei licei laziali: è a questo scopo che ciascuna Università ha dato il patrocinio.

Dettagli, recapiti e riferimenti completi nella locandina che si allega, nonché nel sito nazionale della Associazione Italiana di Cultura Classica: www.aicc-nazionale.com nella sezione “Novità”.

Per qualsiasi domanda i Docenti contatteranno chi si occupa materialmente dell’organizzazione, il prof. Marcello Nobili (marcello.nobili@uniroma1.it).

AICC – Giornata Mondiale della Lingua Latina
Torna su