Bibliopoint Orazio – “Crescere con i libri per contrastare la cultura dell’odio”

Un ponte di libri Sinnos editrice

Il giorno 3 marzo alle ore 16:30 la dott.ssa Della Passarelli presenta “Un ponte di libri” di Jella Lepman, una delle più significative figure femminili del secondo dopoguerra europeo, impegnata a trasformare i libri per bambini in messaggeri di pace: « se è lecito credere a una pacifica convivenza dei popoli, allora questi libri saranno i primi messaggeri di pace», nella convinzione che la cultura dell’odio si può vincere solo con la conoscenza.
E saranno proprio i libri per bambini le finestre spalancate su un mondo che, senza muri e senza
confini, si apre alla conoscenza.

Non parlateci di guerra e distruzione,
esclamano i bambini
oltrepassando i confini
innalzati dagli adulti.
Loro avanzano sereni
nel mondo sconfinato,
ricostruiscono ciò che i grandi
hanno distrutto senza pietà.

Di seguito il link per collegarsi all’evento:
https://meet.google.com/uzr-bvic-ibu

Bibliopoint Orazio – “Crescere con i libri per contrastare la cultura dell’odio”
Torna su
Skip to content