L’AIB aderisce ai festeggiamenti della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

fonte: AIB


L’AIB aderisce ai festeggiamenti dei trent’anni della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza da parte dell’Italia.

La Convenzione è il trattato sui diritti umani maggiormente ratificato al mondo: a oggi sono 196 i paesi aderenti. È il primo trattato sui diritti dei minorenni a essere vincolante e include tutte le fattispecie dei diritti umani, tra cui quelli civili, culturali, economici, politici e sociali.

La sua adozione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1989 è stata determinante nel migliorare la vita di bambini, bambine e adolescenti e ha contribuito a cambiare la percezione relativa all’infanzia e all’adolescenza, garantendo a bambini e ragazzi un nuovo protagonismo: bambini e adolescenti non più come oggetto di cura ma come soggetto di diritto.
continua a leggere…

L’AIB aderisce ai festeggiamenti della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
Torna su