Ultima modifica: 21 Settembre 2019

Logo Repubblica Italiana

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

LICEO GINNASIO STATALE

“ORAZIO

Via Alberto Savinio, 40 – 00141 – ROMA — Tel. 06/121125256 Fax. 06/868.91.473 C.F. 80258390584

Mail: rmpc150008@istruzione.it – Pec: rmpc150008@pec.istruzione.it


  • Agli studenti
  • Ai genitori
  • Ai docenti
  • Al personale ATA

La Dirigente, Maria Grazia Lancellotti, in considerazione delle emergenze climatiche quotidiane, e avendo preso atto dei rapporti IPCC e IPBES, diffusi dalle Nazioni Unite, sulle conseguenze sempre più allarmanti dei cambiamenti climatici, provvede a dichiarare lo STATO DI EMERGENZA CLIMATICA ED ECOLOGICA per il suo Istituto, Liceo Classico Orazio di Roma.

Al di là di qualsiasi insostenibile negazionismo scientifico, evidenze scientifiche sperimentali sempre più numerose, modelli teorici di previsione, la semplice osservazione empirica, ripetuta nel tempo, mostrano, in misura via via sempre più corroborata, condizioni crescenti di degrado ambientale, tanto riguardo alle specie viventi, animali e vegetali, in progressiva e allarmante diminuzione, quanto riguardo ai processi di erosione e sconvolgimenti della crosta terreste, delle foreste, dei ghiacci polari, dei ghiacciai e di tutto quel che riguarda l’ecosistema.

Conoscenza, consapevolezza e partecipazione democratica, la più ampia possibile, sono la miglior garanzia per arginare e, possibilmente, invertire questo processo, attraverso la pressione democratica sulle istituzioni delegate alle scelte politiche e attraverso l’adozione individuale e di gruppi di persone di comportamenti coerenti con la difesa del bene comune per eccellenza, l’ecosistema.

In virtù di tale dichiarazione,

Il Liceo Orazio di Roma, ritenendo la scuola il luogo che, costitutivamente, ha nelle sue finalità la promozione della corretta informazione e della cultura e la formazione di cittadine e cittadini consapevoli e responsabili

si impegna a:

  • Ridurre, fino ad eliminare, i consumi di bottigliette di plastica, sostituendole con borracce e distributori d’acqua

  • Promuovere e rispettare la raccolta differenziata dei rifiuti all’interno di tutti i locali dell’Istituto

  • Promuovere il riciclo e riuso dei materiali di uso quotidiano

  • Promuovere percorsi di divulgazione scientifica, organizzando momenti di incontro tra la comunità scolastica ed esperti in ambito ecologico e climatologico

  • Incrementare l’utilizzo di prodotti per le pulizie biodegradabili

  • Coinvolgere le studentesse e gli studenti nella cura degli spazi verdi della scuola sviluppando un modello di gestione condivisa delle risorse naturali di cui il nostro Liceo dispone, così da essere esempio virtuoso di un modello alternativo di gestione ambientale, plurale e democratico

  • Sostenere l’attività di pressione democratica esercitata dalle studentesse e dagli studenti verso le Istituzioni, riconoscendo dunque le istanze come quelle alla base degli Scioperi Globali per il clima, coerenti con i valori nei quali si riconosce il Liceo Orazio di Roma.

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maria Grazia Lancellotti

(firma autografa sostituita a mezzo stampa art. 3, co. 2, DLvo 39/93)




Link vai su